pedometro migliori modelli 2020

I 5 miglior modelli di pedometro sul mercato: Caratteristiche, foto e prezzi

Se stai cercando un modo per restare in forma, motivandoti ogni giorno per raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato, questa recensione sui contapassi potrà tornarti utile. In sequenza saranno presentati: il contapassi Walking Style IV della Omron, il pedometro OZO Fitness – SC2, il contapassi Ozeri 4×3 sport, l’azienda Oregon Scientific con il suo PE320 Basic e infine, il pedometro di PINGKO.

Omron, Contapassi Walking Style IV

L’azienda OMRON Healthcare ha pensato ad un contapassi che riesce ad indicare quando si arriva all’obiettivo di 10.000 passi e ti avvisa della totalità delle calorie bruciate durante l’attività fisica e la distanza al quale riesci ad arrivare. Grazie al suo sensore 3D traccia anche il tempo che trascorri da un’attività ad un’altra. Il misuratore aerobico completa il contapassi Walking Style IV. è disponibile in Blu.

OZO Fitness SC2, Pedometro Digitale

Questo contapassi unisex della OZO Fitness possiede come il precedente, un sensore 3D che permette di calcolare i passi effettuati durante le tue attività. È dotato di un ampio monitor che aumenta la facilità di lettura e di programmazione manuale. La novità di questo pedometro è che si resetta in autonomia alla mezzanotte di ogni giorno e i dati non vengono eliminati ma restano comunque recuperabili perché contiene un registro di memoria di 7 giorni, che ricorda le prestazioni effettuate precedentemente. Anche questo contapassi possiede il lettore delle calorie, della velocità sostenuta e il tempo per ogni attività che deciderai di svolgere di volta in volta.

Ozeri 4×3 sport, Pedometro Digitale Tascabile 3D – con Tecnologia Tri-Axis e Memoria di 30 Giorni

Pedometro disponibile nelle colorazioni del grigio, del rosso e del giallo è uno strumento che non solo registra i passi effettuati e le calorie eliminate (come gli altri già visti) ma riesce a registrare anche il numero di gradini saliti. Possiede inoltre, una particolare tecnologia chiamata Tri-Axis (rilevamento piani X\Y\Z) che offre più precisione rispetto agli altri pedometri. Questo contapassi inoltre può arrivare ad una memoria di lavoro fisico fino a 30 giorni di attività. Ed è utile anche come orologio da polso, calendario annuale e cronometro.

Oregon Scientific PE320 Basic è un pedometro di Oregon Scientific

Pedometro disponibile nelle colorazioni del giallo e del nero, riesce a convertire la distanza che percorri in chilometri e come gli altri recensiti fa il conteggio dei passi che riesci ad effettuare. È pensato per essere in plastica ed è di piccole e comode dimensioni (58x37x12,5 mm). Utile durante l’esercizio fisico all’aria aperta perché possiede una clip per inserirlo nelle cinture o in uno zainetto. Il suo monitor LCD è abbastanza grande e luminoso.

Il pedometro di PINGKO

Il contapassi di PINGKO riesce a contare fino all’obiettivo percorso di 99999 passi, 999.99 calorie e fino a 999.99 Chilometri. Possiede uno schermo LCD multi funzione perché possiede il sistema metrico e il sistema imperiale. Comodo per l’attività sportiva esterna perché possiede un gancio comodo per attaccarli a maglie, zaini, cinture. In caso di dimenticanza, il suo spegnimento è automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *