mezzi di trasporto sostenibili

Mobilità sostenibile: Ecco come monopattini elettrici, skateboard elettrici e segway stanno cambiando le nostre abitudini

La mobilità all’interno della propria città sta cambiando in modo progressivo, e sempre più persone intendono acquistare dei mezzi di trasporto più green per muoversi nella propria città.
A questo scopo sono nate tutte le novità del settore, e queste continuano ad uscire sul mercato prendendo piene all’interno di esso.

È sempre più comune ormai vedere persone a bordo di un monopattino elettrico per le vie della città e non su un motorino a benzina.Ma com’è possibile diventare più green nella propria mobilità cittadina? È davvero semplice muoversi mantenendo una certa attenzione all’ambiente circostante? Continua nella lettura per scoprirlo!

Perchè utilizzare dei mezzi elettrici per muoversi all’interno della propria città? 

Scegliere di utilizzare dei mezzi elettrici per la propria mobilità cittadina è un aspetto decisamente positivo in quanto permette di ridurre notevolmente l’inquinamento, e di questo in una città ce n’è davvero tanto.Eliminare il tasso d’aria inquinata non solo fa bene alla propria salute, in quanto permette di respirare aria pulita senza alcuna ripercussione sulla propria salute, ma allo stesso temo permette al mondo di avere una qualità di vita decisamente migliore. Basta pensare a tutti i ghiacciai che si stanno sciogliendo, e tutte le specie animali che si estinguono a causa della nostra poca attenzione all’ambiente che ci circonda.Qusti mezzi elettrici sono sicuramente migliori dei mezzi pubblici per moltissime ragioni.

In primis non dobbiamo sottostare ad orari di una metropolitana o di un autobus cittadino, ci possiamo muovere in maniera completamente autonoma senza alcuna difficoltà. In più, si evita il dover stare a contatto con molte persone, e questo è positivo in quanto è sempre bene evitare al massimo la promiscuità, che diffonde svoltato batteri e virus.

Allo stesso modo, se tutti prendessero un monopattino elettrico, ad esempio, per muoversi in città, si potrebbero eliminare alcune corse dei mezzi pubblici poichè inutili, riducendo ulteriormente l’inquinamento.Anche i costi rappresentano un aspetto positivo, in quanto prendere ogni giorno dei mezzi pubblici è costoso sotto il punto di vista dell’acquisto dei biglietti.

Acquistare un mezzo di mobilità sostenibile richiede un investimento iniziale per poi poter utilizzare il mezzo per molto tempo, soltanto caricandolo e non sostenendo alcun costo aggiuntivo.

Skateboard elettrici, monopattini o hoverboard? Quale scegliere?

skate con motore elettricoAndiamo adesso ad analizzare questo aspetto, che è fondamentale per il proprio acquisto.Se avete intenzione di acquistare un mezzo di mobilità sostenibile, potete optare per differenti categorie di essi.In primis abbiamo i monopattini elettrici, che sono dei normalissimi monopattini con un motore alimentato a batteria al loro interno. Essendo molto semplici da utilizzare sono i più scelti e i meno pericolosi dal punto di vista della sicurezza.

Poi abbiamo gli skateboard elettrici, che allo stesso modo dei monopattini includono al loro interno un motore a batteria, da ricaricare ogni sera al fine di avere autonomia a sufficienza durante i propri tour in città (Qui le recensioni di monopattinoelettrico.pro).

Infine nominiamo il segway, che in molti conosceranno come una versione leggermente differente dell’hoverboard, in quanto non si basa sull’equilibrio del soggetto ma possiede un’asta al quale reggersi, rendendo più semplice l’utilizzo.

Tutti possono utilizzare un mezzo di mobilità sostenibile?

Sì, tutti possono utilizzarlo, a partire dai bambini fino ad arrivare agli anziani.Non c’è alcun pericolo nel muoversi in città con un mezzo di mobilità sostenibile, in quanto basta soltanto rispettare le regole di senso civico, conducendo il proprio mezzo con la massima attenzione e nel rispetto di tutti gli altri utenti della strada quali pedoni.

Ovviamente per poterlo utilizzare in completa sicurezza è fondamentale indossare tutti i dispositivi di protezione adeguati per poter avere una protezione passiva in caso di incidente, ed in questo caso ci riferiamo ovviamente al casco, che è obbligatorio alla guida del mezzo di mobilità sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *